Maxisanzioni, per aziende che assumono in modo irregolare

Maxisanzioni, per le aziende che NON assumono lavoratori in modo regolare. A partire dal 02.03.2024 sono state inasprite le sanzioni previste per le aziende che utilizzano forza lavoro in assenza di regolare contratto di assunzione: fenomeno conosciuto anche come “lavoro nero”.  I datori di lavoro che vengono scoperti nell’impiego di lavoratori, senza rispettare la normativa […]

Settore Autotrasporto Merci e Logistica:

COPERTURA ECONOMICA – IMPORTI A DECORRERE DA APRILE 2024 Le parti sociali firmatarie del CCNL Logistica, trasporto merci e spedizione hanno deliberato nel corso di un incontro in data 19/03/2024 le somme da erogare per la copertura economica dello stesso CCNL, a decorrere dalle competenze di Aprile 2024. In particolare, viene prevista “provvisoriamente” una indennità […]

RINNOVO STUDI PROFESSIONALI

In data 16 febbraio 2024, tra CONFPROFESSIONI, FILCAMS – CGIL, FISASCAT – CISL, UILTUCS, è stata stipulata l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL 17 aprile 2015 per i dipendenti degli studi e delle attività professionali, scaduto il 31 marzo 2018. Di seguito si riportano i nuovi principali aspetti contrattuali, partendo dalle nuove condizioni economiche: UNA […]

Bonus Mamma 2024 per le Lavoratrici Madri

La Legge di Bilancio 2024 ha introdotto una misura di decontribuzione sui contributi IVS per le lavoratrici madri con 3 o più figli per il periodo gennaio 2024 – dicembre 2026. In via sperimentale, per il solo anno 2024, è estesa anche alle lavoratrici madri con 2 figli. Bonus Mamma 2024 per lavoratrici madri a […]

Smart Working

Nell’ambito delle disposizioni in materia di comunicazioni obbligatorie relative al lavoro agile, il disegno di legge sul lavoro, conferma e formalizza l’obbligo per i datori di lavoro di comunicare per via telematica i nominativi dei lavoratori, la durata e le modalità con cui le parti si sono accordate per poter lavorare in modalità “smart”. La […]

Modello 231: un’ottima possibilità per le aziende

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231, noto come “Decreto 231,” ha introdotto un importante aspetto nel diritto aziendale italiano: la responsabilità “penale-amministrativa” degli enti per i reati commessi nell’interesse o a vantaggio dell’ente stesso. Il Decreto 231 si applica a qualsiasi impresa organizzata in forma societaria e stabilisce che le stesse siano responsabili […]

Welfare aziendale: grandi aziende e piccole realtà a confronto

Mentre le grandi aziende negli ultimi anni hanno introdotto politiche di welfare aziendale sempre più innovative e diverse, le piccole e medie imprese (PMI) sembrano ancora lottare per sviluppare una gestione consapevole del welfare aziendale.Questo è il risultato di una ricerca condotta dalla Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, pubblicata il 5 giugno scorso con il […]

Decesso del lavoratore, le regole per i pagamenti

Tra le eventualità che un imprenditore potrebbe essere chiamato a gestire, vi è anche il triste evento del decesso di un dipendente. Indipendentemente dalle circostanze che hanno portato a questa dolorosa situazione, il datore di lavoro si trova nella difficile posizione di dover affrontare il complesso compito di liquidare le competenze maturate e quelle accantonate […]

Whistleblowing: Nuovi Adempimenti Per I Datori Di Lavoro

Passata la scadenza prevista per le imprese pubbliche e private che hanno alle proprie dipendenze mediamente più di 250 dipendenti, ora tocca alle aziende con un organico compreso tra i 50 e i 249 dipendenti mettersi in regola con l’adempimento. La normativa in ambito di Whistleblowing, infatti, prevede che entro il 17 dicembre 2023, anche […]

ATTIVITÀ